Entrare in un servizio residenziale per anziani significa lasciare la propria abitazione per inserirsi in una nuova realtà sociale e di vita.

Accompagnare l’anziano e la sua famiglia in questa fase è fondamentale per cercare di diminuire il disagio che questo importante cambiamento normalmente comporta.

La qualità dell’assistenza di ASCA deve essere intesa come relazione interpersonale qualificata alla cura, al sostegno, viene erogata da tutto il personale presente in struttura e mira al soddisfacimento dei bisogni della persona, singolarmente e in gruppo, grazie al lavoro d’équipe.

Possono accedere al servizio residenziale per persone anziane di ASCA le persone non autosufficienti con impegnativa di residenzialità o con trattativa privata, di entrambi i sessi e senza alcun vincolo di residenza; l’accesso è regolato da apposite norme disposte dalla Regione del Veneto e dall’ULSS n. 1.

Il Servizio accoglie complessivamente 122 persone non autosufficienti, anziane o adulte multiproblematiche che per le loro condizioni psicofisiche non sono adeguatamente assistibili a domicilio, suddivise per nuclei a seconda della gravità. 24 di questi posti sono riservati a persone che necessitano di interventi di maggior intensità assistenziale.

Le Strutture

Il Centro Servizi per anziani è collocato in una zona tranquilla e silenziosa, circondata dalle bellissime montagne del territorio Agordino e da panorami naturalistici importanti.

La struttura sorge nei pressi dell’Ospedale, è servita da alcuni parcheggi limitrofi e dista pochi minuti a piedi dal centro di Agordo.

Il Centro servizi è diviso in due strutture adiacenti

1. ANZIANI INABILI

Questa struttura si trova di fronte all’ospedale di Agordo e accoglie due nuclei differenziati per intensità assistenziale:

al piano terra è presente il NUCLEO CICLAMINO

al primo piano è presente il NUCLEO MARGHERITA

2. POLIFUNZIONALE

L’area Polifunzionale si colloca nelle adiacenze dell’edificio anziani inabili ed è l’area di più recente costruzione. Nell’edificio polifunzionale 1 trova collocazione il NUCLEO STELLA ALPINA.

Al piano terra sono presenti gli UFFICI AMMINISTRATIVI e il Servizio di Assistenza Domiciliare.

Nell’area denominata Polifunzionale 2, adiacente e comunicante con l’edificio Polifunzionale 1, sono collocati due nuclei differenziati per intensità assistenziale:

al piano terra è presente il NUCLEO BUCANEVE

al primo piano è presente il NUCLEO GENZIANA

Al piano terra, vicino all’ingresso, sono collocati gli UFFICI dell’Assistente Sociale, della Psicologa, della logopedista e degli Educatori.

Al primo piano è presente un piccolo giardino esterno dove gli ospiti della struttura e i loro familiari possono trascorrere alcuni momenti della giornata all’aria aperta.

L’articolazione nei 5 nuclei funzionali ed omogenei è suddivisa in base al profilo degli ospiti con una capacità ricettiva totale di 122 posti letto, accreditati dalla Regione del Veneto, di cui:

  • 24 posti letto per non autosufficienti di media intensità assistenziale (secondo livello).
  • 98 posti letto per non autosufficienti di ridotta minima intensità (primo livello).

Ogni nucleo è dotato di

  • sala da pranzo
  • soggiorno
  • spazio attività educative
  • cucinetta
  • bagno assistito
  • sala infermieri/sala medica

Negli edifici Anziani Inabili e Polifunzionale 2 sono presenti aree di riabilitazione per le attività fisioterapiche, cappelle ed ognuno dispone di un giardino attrezzato.

INFO FAMIGLIA

Una sezione dedicata ad alcune informazioni pratiche per orientare la scelta nei servizi socio assistenziali domiciliari e residenziali offerti da ASCA.

Nel momento in cui si decide di richiedere un sostegno domiciliare, una consulenza specialistica per gestire nella maniera più appropriata una situazione critica, di difficoltà al proprio domicilio oppure per attivare un percorso di “Nuova vita” per noi stessi o per un nostro familiare all’interno di una struttura residenziale, qui troverete alcune risposte concrete, chiavi di lettura per chiarire il problema o un recapito da poter contattare.