Modalità di accesso ai servizi

L’accesso avviene, da parte delle persone che ne fanno richiesta, applicando la normativa della Regione del Veneto  ed in particolare attraverso la emissione, da parte dell’A. ULSS 1 Dolomiti o di altra Azienda Sanitaria, della impegnativa di residenzialità, tenuto conto dei regolamenti vigenti per la costruzione della Graduatoria Unica Aziendale.

Nello specifico, nel nucleo di RSA con 24 posti letto, vengono accolte persone alle quali è stata assegnata una impegnativa di residenzialità di secondo livello (livello medio), mentre negli altri quattro nuclei, con un totale di 98 posti letto, vengono accolte persone dotate di impegnative di residenzialità di primo livello (livello ridotto/minimo).

In presenza di posti letto liberi possono essere accolte anche persone con pagamento completo della retta.

In ogni caso, il profilo della non autosufficienza, viene definito della Unità di Valutazione Multidimensionale Distrettuale competente per territorio.

 

  • Accoglimento

 

Gli inserimenti vengono effettuati, generalmente, dal lunedì al venerdì dopo aver concordato la data di ingresso con l’Assistente Sociale.

Gli ospiti sono accolti dall’infermiere delegato e dalle altre figure professionali che effettuano un colloquio con i familiari per raccogliere ulteriore documentazione rispetto a quella disponibile attraverso la Unità di Valutazione Multidimensionale Distrettuale.

Entro 10 giorni viene riesaminato il Piano Assistenziale Individuale (PAI) redatto al momento dell’ingresso.

L’assegnazione al nucleo e stanza viene effettuata tenendo conto delle problematiche sanitarie e assistenziali presenti.

Servizi erogati

  • Servizio Medico di Medicina Generale / Assistenza Primaria

In convenzione con la Azienda ULSS è garantita la presenza dei Medici di Medicina Generale dal lunedì al sabato, in fasce orarie determinate. Sono responsabili della salute degli ospiti, con compiti di diagnosi, cura e prevenzione delle malattie. Curano la gestione della cartella sanitaria. Partecipano alla Unità Operativa Interna, collaborano nella definizione del piano assistenziale. In giornate predefinite è prevista la presenza del Coordinatore Sanitario con funzioni di coordinamento delle attività socio/sanitarie e riabilitative.

Nei giorni prefestivi, festivi e di notte l’attività è assicurata dal Servizio di continuità assistenziale e servizio di emergenza sanitaria.

 

  • Servizio infermieristico

È presente nelle 24 ore per rispondere al bisogno sanitario-assistenziale degli ospiti. In particolare effettua il controllo dei parametri vitali, esegue medicazioni, prelievi, garantisce la corretta somministrazione della terapia farmacologica secondo le prescrizioni mediche, collabora con i Medici di medicina generale e gli specialisti. Interagisce con le altre figure assistenziali e tecniche e cura la relazione con le famiglie per il perseguimento dell’ obiettivo di salute degli ospiti.

Vi opera personale abilitato a norma di legge.

 

  • Servizio assistenziale

È assicurato da Operatori socio/sanitari, con professionalità specifica, preposti alla cura ed alla assistenza diretta della persona (igiene personale, vestizione, nutrizione e idratazione, alternanza posture, gestione continenza, trasferimenti e mobilizzazione etc.) con l’attenzione alla cura della relazione.

 

  • Servizio psicologico

Lo psicologo effettua la valutazione delle capacita cognitive, realizza interventi di riabilitazione cognitiva e interventi di sostegno psicologico. Assicura il supporto alle altre figure professionali nella attuazione degli interventi assistenziali agli ospiti con attenzione agli aspetti relazionali e psicologici.

 

  • Servizio di riabilitazione motoria

La riabilitazione fisioterapica mira al recupero, al mantenimento o alla riduzione della perdita delle capacità funzionali residue in attuazione dei Programmi terapeutici riabilitativi individuali.

Viene inoltre valutata la necessità di ausili e l’addestramento all’uso.

 

  • Servizio educativo/occupazionale

Gli Educatori Professionali garantiscono lo svolgersi delle attività educative, occupazionali e di socializzazione che contribuiscono al benessere psicologico e fisico degli ospiti.

 

  • Servizio di riabilitazione logopedica

Attivato al bisogno, fornisce la necessaria professionalità per percorsi riabilitativi.

 

  • Servizio sociale

Organizza l’inserimento dei nuovi ospiti, intercetta e monitora i bisogni di quelli già accolti e dei loro familiari. Offre assistenza per le attività burocratiche .

Collabora con le altre figure professionali e con i servizi socio-sanitari del territorio per individuare e promuovere progetti ed attività volti a migliorare la qualità della vita delle persone anziane.

 

  • Servizio religioso

Nel rispetto del libero credo è garantita l’assistenza religiosa; le funzioni liturgiche della religione cattolica sono officiate dal Cappellano dell’Ospedale la domenica ed in occasione delle più importanti festività.

 

  • Servizio di ristorazione

È assicurato dal Servizio di Ristorazione interno all’Ospedale di Agordo che provvede alla  preparazione di colazione, pranzo e cena e alla fornitura di tutti gli alimenti che costituiscono la giornata alimentare dell’ ospite.

La gestione del processo di ristorazione avviene nel rispetto della norma HACCP (D.lgs. 155/97) che fornisce un sistema di garanzia e di controllo per la corretta prassi legata all’igiene nella manipolazione dei cibi.

I pasti vengono forniti su vassoi personalizzati che tengono conto di eventuali prescrizioni mediche.

Il Centro assicura anche forme di alimentazione alternative su prescrizione medica.

È comunque cura del personale infermieristico e di assistenza vigilare affinché gli ospiti si alimentino in modo adeguato.

Agli ospiti non in grado di alimentarsi autonomamente viene garantita la somministrazione degli alimenti e l’idratazione da personale di assistenza eventualmente con la collaborazione di volontari e/o familiari.

 

  • Servizio di lavanderia e guardaroba

Il Centro offre un servizio sistematico di lavanderia e stireria del vestiario e della biancheria degli ospiti.

Il servizio è gestito da ditte esterne, sotto il controllo della Direzione del Centro. Una si occupa di biancheria piana ed effetti letterecci; l’altra della biancheria personale dell’ospite e del guardaroba.

Al momento dell’ingresso dell’ospite si chiede di fornire una serie di capi di biancheria intima e di vestiario che viene opportunamente contrassegnato dalle addette al guardaroba. Oltre ai piccoli rammendi, queste provvedono alla sistemazione negli armadi ed al cambio di stagione.

Diversi accordi in merito alla gestione e al lavaggio del vestiario personale possono essere convenuti tra il familiare e l’Infermiere Coordinatore.

 

  • Servizio di barbiere/parrucchiere

La rasatura viene effettuata dal personale di assistenza.

Gli ospiti possono far accedere un parrucchiere/barbiere di loro fiducia; in sua assenza può intervenire l’operatore socio-sanitario.

 

  • Servizio di pulizia e sanificazione ambientale

Il servizio è appaltato a ditte o Cooperative sociali che provvedono alla pulizia giornaliera e periodica delle stanze, dei servizi igienici e degli ambienti comuni, secondo una pianificazione degli interventi.

Il controllo è a cura della Direzione del Centro.

 

  • Servizio di manutenzione di impianti, edifici, attrezzature ed arredi

Il servizio è assicurato tramite appalti con ditte o Cooperative sociali. Il controllo è sempre a cura della Direzione del Centro.

 

  • Volontariato

Il Servizio si avvale del prezioso apporto e della collaborazione del Gruppo Assistenza Volontari di Agordo e di persone impegnate nel volontariato, adeguatamente formate sulle problematiche ed i bisogni delle persone anziane.

Collaborano nella somministrazione dei pasti/colazioni e nella gestione di momenti di socializzazione e di festa.

 

  • Servizi amministrativi

Gli Uffici amministrativi ai quali possono rivolgersi i familiari per ogni informazione sulle rette degli ospiti e per ogni operazione di natura amministrativa.