Entrare in un servizio residenziale per anziani significa lasciare la propria abitazione per inserirsi in una nuova realtà sociale e di vita.

Accompagnare l’anziano e la sua famiglia in questa fase è fondamentale per cercare di diminuire il disagio che questo importante cambiamento normalmente comporta.

La qualità dell’assistenza di ASCA deve essere intesa come relazione interpersonale qualificata alla cura, al sostegno, viene erogata da tutto il personale presente in struttura e mira al soddisfacimento dei bisogni della persona, singolarmente e in gruppo, grazie al lavoro d’équipe.

Possono accedere al servizio residenziale per persone anziane di ASCA le persone non autosufficienti con impegnativa di residenzialità o con trattativa privata, di entrambi i sessi e senza alcun vincolo di residenza; l’accesso è regolato da apposite norme disposte dalla Regione del Veneto e dall’ULSS n. 1.

Il Servizio accoglie complessivamente 122 persone non autosufficienti, anziane o adulte multiproblematiche che per le loro condizioni psicofisiche non sono adeguatamente assistibili a domicilio, suddivise per nuclei a seconda della gravità. 24 di questi posti sono riservati a persone che necessitano di interventi di maggior intensità assistenziale.

Le Strutture

Il Centro Servizi per anziani è collocato in una zona tranquilla e silenziosa, circondata dalle bellissime montagne del territorio Agordino e da panorami naturalistici importanti.

La struttura sorge nei pressi dell’Ospedale, è servita da alcuni parcheggi limitrofi e dista pochi minuti a piedi dal centro di Agordo.

Il Centro servizi è diviso in due strutture adiacenti

1. ANZIANI INABILI

Questa struttura si trova di fronte all’ospedale di Agordo e accoglie due nuclei differenziati per intensità assistenziale:

al piano terra è presente il NUCLEO CICLAMINO

al primo piano è presente il NUCLEO MARGHERITA

2. POLIFUNZIONALE

L’area Polifunzionale si colloca nelle adiacenze dell’edificio anziani inabili ed è l’area di più recente costruzione. Nell’edificio polifunzionale 1 trova collocazione il NUCLEO STELLA ALPINA.

Al piano terra sono presenti gli UFFICI AMMINISTRATIVI e il Servizio di Assistenza Domiciliare.

Nell’area denominata Polifunzionale 2, adiacente e comunicante con l’edificio Polifunzionale 1, sono collocati due nuclei differenziati per intensità assistenziale:

al piano terra è presente il NUCLEO BUCANEVE

al primo piano è presente il NUCLEO GENZIANA

Al piano terra, vicino all’ingresso, sono collocati gli UFFICI dell’Assistente Sociale, della Psicologa, della logopedista e degli Educatori.

Al primo piano è presente un piccolo giardino esterno dove gli ospiti della struttura e i loro familiari possono trascorrere alcuni momenti della giornata all’aria aperta.

L’articolazione nei 5 nuclei funzionali ed omogenei è suddivisa in base al profilo degli ospiti con una capacità ricettiva totale di 122 posti letto, accreditati dalla Regione del Veneto, di cui:

  • 24 posti letto per non autosufficienti di media intensità assistenziale (secondo livello).
  • 98 posti letto per non autosufficienti di ridotta minima intensità (primo livello).

Ogni nucleo è dotato di

  • sala da pranzo
  • soggiorno
  • spazio attività educative
  • cucinetta
  • bagno assistito
  • sala infermieri/sala medica

Negli edifici Anziani Inabili e Polifunzionale 2 sono presenti aree di riabilitazione per le attività fisioterapiche, cappelle ed ognuno dispone di un giardino attrezzato.

INFO FAMIGLIA

Una sezione dedicata ad alcune informazioni pratiche per orientare la scelta nei servizi socio assistenziali domiciliari e residenziali offerti da ASCA.

Nel momento in cui si decide di richiedere un sostegno domiciliare, una consulenza specialistica per gestire nella maniera più appropriata una situazione critica, di difficoltà al proprio domicilio oppure per attivare un percorso di “Nuova vita” per noi stessi o per un nostro familiare all’interno di una struttura residenziale, qui troverete alcune risposte concrete, chiavi di lettura per chiarire il problema o un recapito da poter contattare.

I nostri collaboratori

Servizio Infermieristico

INFERMIERI

La presenza del servizio infermieristico è garantita ventiquattro ore su ventiquattro anche con l’utilizzo della reperibilità.

Gli infermieri professionali svolgono i loro compiti quali la compilazione della cartella infermieristica, la rilevazione dei parametri vitali, l’esecuzione degli esami strumentali, la somministrazione della terapia secondo le disposizioni del medico, le medicazioni, la prevenzione delle piaghe da decubito, la riattivazione della funzionalità dell’Ospite, controllano e gestiscono i presidi sanitari e le diete.

Inoltre partecipano alle UOI (Unità Operativa Interna) e la stesura del PAI (Piano di Assistenza Individualizzato).

REFERENTE ASSISTENZIALE
Mariana Belous
Leggi di più

Gestisce i nuclei e coordina le diverse professionalità che operano all’interno della struttura e cura i rapporti con gli Ospiti e i loro familiari. Si occupa, inoltre, del controllo del regolare svolgimento e della qualità di tutte le attività assistenziali, sanitarie, riabilitative e ricreative previste nella programmazione generale e specifica stabilita nei Piani Assistenziali Individuali (PAI).

Servizio Assistenziale

Il servizio socio assistenziale è svolto dagli operatori socio sanitari muniti di specifico attestato Regionale. Questi operatori si prendono cura dell’anziano in tutte le attività di base della vita quotidiana:

igiene, alimentazione, abbigliamento, mobilizzazione, deambulazione, ecc.

Il personale opera con tecniche e metodologie dirette a tutelare, recuperare e mantenere l’autonomia funzionale, tenuto conto della situazione individuale di ciascun Ospite.

Ad ogni operatore è richiesta la capacità di cogliere, segnalare e soddisfare i bisogni degli Ospiti.

REFERENTE NUCLEO CICLAMINO
REFERENTE NUCLEO MARGHERITA
Cacciato Salvatore
REFERENTE NUCLEO GENZIANA
Mattanò Angelo
REFERENTE NUCLEO BUCANEVE
Di Domenico Lucio
REFERENTE STELLA ALPINA
Rea Francesco

Servizio di Assistenza Psicologica

Viene garantita la presenza di una psicologa di supporto agli Ospiti e ai loro familiari, soprattutto nel periodo immediatamente successivo all’ingresso in struttura, e nei momenti di difficoltà.

Ha come principali obiettivi il mantenimento delle componenti psico-cognitive ed emotivo-relazionali dell’anziano e il miglioramento del processo di inserimento ed integrazione della persona e della sua famiglia in struttura

A questa figura viene affidata la redazione finale del Progetto Assistenziale Individualizzato (P.A.I.) così come risultante dalle periodiche Unità Organizzativa Interne (U.O.I.).

TELEFONO 0437 63750 int. 105

psicologa@servizisocialiasca.it

Rosaria Luppino

Servizio Educativo

Il servizio educativo finalizza i propri interventi al mantenimento degli interessi specifici degli anziani ed alla prevenzione del decadimento cognitivo. Le attività proposte sono estremamente diversificate in relazione al vissuto di ogni Ospite, ai suoi interessi, alle sue capacità residue, al progetto individuale. Le educatrici partecipano, per quanto di propria competenza, alla stesura del piano di assistenza individuale.

L’attività del servizio educativo prevede:

  • Iniziative ludico-ricreative comunitarie (feste a tema, tombolate, lettura commentata del giornale, uscite per visite al mercato o ad altre attrazioni della zona, pomeriggi animati, feste di compleanno);
  • Valutazione di nuovi Ospiti e tutela nella fase di inserimento in struttura e creazione del PEI (Progetto Educativo Individualizzato) secondo le esigenze emerse in Unità Operativa Interna e partecipa, per quanto di propria competenza, alla stesura del piano di assistenza individuale

 

TELEFONO 0437 63750 int. 106

educatore@servizisocialiasca.it

Elisa Scariot
Annalisa Zasso

Servizio Sociale

Il servizio di Assistenza Sociale prevede la programmazione e gestione dell’ingresso dei nuovi Ospiti sulla base della Graduatoria Unica gestita dall’A. Ulss n.1 Dolomiti e sulla base della graduatoria interna per gli accessi privati.

Cura in modo particolare la fase di pre-accoglienza, in modo che il profilo sociosanitario dell’Ospite venga conosciuto nella sua singolarità e la persona possa essere adeguatamente accolta nella struttura. Durante il periodo di permanenza dell’Ospite, l’Assistente Sociale mantiene costanti rapporti con i familiari per ogni problema di cui debbono essere doverosamente informati, ad eccezione delle informazioni sanitarie che vengono riportate dal personale infermieristico.

Questo servizio ha anche il compito di supportare gli Ospiti, soprattutto quelli privi di riferimento familiare, nello svolgimento di attività al di fuori della vita in struttura (acquisto di effetti personali, disbrigo di pratiche amministrative, custodia di documenti, etc.).

 

TELEFONO 0437 63750 int. 104

ass.soc@servizisocialiasca.it

ASSISTENTE SOCIALE
Alessia Pinali

Servizio di Fisioterapia

Viene garantita la presenza di terapisti della riabilitazione per lo svolgimento di attività professionali finalizzate alla rieducazione motoria, provvedendo in tal modo alla prevenzione, cura, riabilitazione, mantenimento delle capacità motorie e funzionali dell’Ospite.

In caso di ricoveri temporanei per specifiche esigenze riabilitative viene garantita la possibilità di un maggiore accesso al servizio.

I trattamenti e le attività proposte sono inoltre la rieducazione motoria funzionale individuale, la ginnastica di gruppo, il training al passo in struttura e all’esterno, le terapie fisiche (tens-ionoforesi-ultrasuoni), le consulenze e visite fisiatriche, in collaborazione con l’ospedale di Belluno per la prescrizione di protesi, ortesi ed ausili.

TELEFONO 0437 63750 int. 115

fisioterapia@servizisocialiasca.it

FISIOTERAPISTA
Sara Pordon

Servizio Logopedico

Questo servizio prevede l’analisi puntuale del bisogno dei singoli utenti, da parte di professionista specializzata, l’attuazione di modalità preventive di gestione delle problematiche riferite all’assunzione di cibi e bevande, la formazione costante e puntuale per operatori addetti all’assistenza e volontari.

TELEFONO 0437 63750 int. 105

logopedista@servizisocialiasca.it

LOGOPEDISTA

Servizio Manutentivo

Il servizio manutentivo effettua interventi conservativi o riparativi sia strutturali che impiantistici per garantire il regolare funzionamento dei servizi ed il rispetto delle norme vigenti in materia di igiene e sicurezza.

Gli interventi di emergenza (es. guasti ascensori, allagamenti, problemi idraulici, ecc.) sono garantiti 24 ore al giorno e affidati a tecnici e ditte specializzate.

MANUTENTORE
Colladon Loris